La panza avanza

21 Agosto 2007 11 commenti

Ciao ragazzuoli, ci sono ancora, reduce da qualche giornatina al mare.

Prosegui la lettura…

Lavori in corso!

23 Luglio 2007 18 commenti

Oggi è il mio compleanno, quindi vi faccio una sorpresa:

Prosegui la lettura…

Ma che è

12 Luglio 2007 11 commenti

‘sta roba? Non ci capisco niente!

Prosegui la lettura…

Continuando

2 Luglio 2007 12 commenti


sulla scia di ‘che cosa ti sei mangiata ieri sera’, stanotte ho sognato che venivano gli alieni a portarci tutti via.
Ero con A. in un ameno localino, seduta ad un tavolino all’aperto, sera d’estate, dolce crepuscolo, quando d’un tratto vedo una miriade di stelle cadenti, e la luna che si fa rossa e attraversa il cielo come un asteroide, gettandosi dietro l’orizzonte.
Nessuno pare averci fatto caso, e cerco di dirlo ad A., che per qualche motivo non prende in considerazione la cosa.
Senonchè, in quel momento cominciano ad atterrare le navicelle spaziali degli alieni, che in realtà sono persone come noi. Solo che viaggiano in navicelle che paion giocattoli, rosa, gialle, e verdi.
Alla fine diventiamo tutti schiavi degli alieni e la disperazione è totale. Io però stavo già macchinando come sconfiggere gli alieni da un rifugio segreto in montagna.
Poi ho sognato di stendere la biancheria da un balcone di un palazzone, e ho le vertigini e non voglio guardar giù.
Una ragazza mi invita a scendere, è allegra e forse mi prende un po’ in giro, e io le faccio vedere le mie zucche di Halloween di plastica che tengo in macchina (il Barattolo), e le dico che sto andando in America per festeggiare. O forse per vendere le zucche?
Poi c’è Fischietto, che però è un grosso canarino giallo, e io penso ‘com’è cresciuto, la gabbia ormai gli va stretta’, e provo una fitta di tristezza perchè so che presto dovrò liberarlo. Solo che poi si trasforma in una bambina, imbronciata perchè vuole andare per il mondo ma non può perchè è troppo piccola. Io la consolo dicendole che è troppo matura per la sua età, e che arriverà anche il suo momento di viaggiare e fare cose ‘da grandi’.
Forse c’era dell’altro, ma per adesso basta così.

Non c’è riposo per i giusti!

30 Giugno 2007 7 commenti


Stanotte è stata una maratona onirica.
In nessun ordine particolare: ho aiutato un cavallo a scendere da una scala a pioli (due volte), ho maltrattato una bambina che mi diceva “Io sono più importante di te!”, ho camminato nella pioggia per restituirla ai suoi genitori, e non ha voluto darmi un bacio (neanche per sogno! mi ha detto). Un armadio ‘in arte povera’, che ancora non so cosa sia, quest’arte povera.
Tornavo in America per stare con J. perchè gliel’avevo promesso, ma poi mi pentivo perchè pensavo al Fungo e piangevo disperata (qui credo di essermi svegliata brevemente per controllare che ci fosse ancora – per fortuna era accanto a me che ronfava, ignaro). Un cactus di peluche altissimo, con in cima un maialino (credo) e il mio serpente, anch’essi di peluche.
Un litigio con una ristoratrice in un locale semi-fighetto con una zona fumatori, tutti sembrano compiacenti robot.
Srotolo un cavo per la corrente per viuzze acciottolate per portare la musica latino americana (che manco mi piace) alla festa, sbuco in una piazza e vedo che la festa è per papa Giovanni, che tiene in braccio mia nonna e un’altra vecchina (una sopra l’altra). Io dico loro di scendere perchè stanno schiacciando il papa, ma lui ride contento nonostante sia rosso come un pomodoro (a questo punto ditemi che numeri giocare al lotto!!!).
La mia auto recuperata dal mare dopo mesi, o anni, c’è anche la TV a riprendere l’evento, e io sono felice e fiera della tenuta stagna del bagagliaio, che ha mantenuto intatti cumuli di pupazzetti e vestiti.
Un ragazzo-robot con una scatola luminosa al posto dei genitali, che si illumina quando si arrapa.
Occhei.

Il cosmo gira sbilenco.

25 Giugno 2007 18 commenti


Eh, no, ditemelo, allora! Che ho i pianeti allineati contro!
Dopo la triste dipartita di Fischietto, ci si mette Lady a farmi brutti scherzi.
Ieri sera ha pensato bene di avere una crisi convulsiva.
Mi sono fiondata dal primo veterinario notturno della zona, per sentirmi dire ‘epilessia’.
Lady si è contorta per quattro ore di seguito, nonostante il Valium e il Gardenale.
Oggi il mio veterinario di fiducia mi ha dato qualche speranza che possa essersi trattato di un episodio isolato…
Per il momento finiamo la terapia col Gardenale (altrimenti Lady mi diventa tossica, col barbiturico!), poi daremo il via ad una serie di esami…
Qualcuno ha avuto esperienze analoghe con i propri animaletti?
Qualche consiglio?
Spiraglio?
Filo di speranza?
Sono disperata.

Breve ma intenso…

24 Giugno 2007 1 commento

Purtroppo Fischietto non ce l’ha fatta.
E’ morto ieri sera, e ora riposa in giardino.
Sono triste.

E’ arrivato Fischietto!

22 Giugno 2007 6 commenti


Ha mangiato un po’ di pane inzuppato nell’acqua, ha strepitato per ore, ed ora dorme, esausto, nel giaciglio di cotone pulito.
Io gli voglio già bene, a questo pulcino randagio.
Domani ve lo fo vedere, se riesco a farlo posare per me.

Eccolo!
Suggerimenti e/o consigli per crescere un uccelletto randagio?

Sembra molto giovane, non sa ancora beccare il cibo, bisogna darglielo a mano, e non vola.
Però sembra in buona salute, si pulisce le piume, dorme, mangia e caga come un bisonte. Non ha neanche molta paura della mia manona, si lascia nutrire e accarezzare.
Com’è bello, il mio Fischietto.

ATTENTATO!!!

14 Giugno 2007 9 commenti


Era sparito l’orologio da cinquanta dollari di Bush.
Ho temuto per le sorti degli equilibri diplomatici mondiali.
Per fortuna ce l’aveva in tasca.
Ma per favore.

Abbiam comprato il tavolo.

12 Giugno 2007 9 commenti


Era un anno e mezzo che mangiavo sul divano.
Anche i mobili non son più di plastica.
Sigh.
Voglio solo stare a casa.